Prodotti del mese consigliati : prepara la pelle all'estate con la cosmetica coreana

Prodotti del mese consigliati : prepara la pelle all'estate con la cosmetica coreana

Ancora cambio di stagione, forse perchè la primavera quest'anno non è mai arrivata? Quindi ecco cosa usare per preparare la pelle all’estate usando cosmetici coreani. Parliamo oggi dei prodotti da cambiare e quali tenere della skincare invernale e come usarli al meglio, insomma come aggiustare la propria skicanre in previsione delle vacanze e di un'esposizione al sole più prolungata.

Esfoliazione sì Esfoliazione no

Partiamo dall'esfoliazione: con l'arrivo delle giornate di sole, accantoniamo quella chimica che è fotosensibilizzante per preferire quella meccanica ovvero a mezzo di granuli - Klairs Gentle Black Sugar Facial Polish -o peeling / gommage  -The Saem Cell Renew Bio Micro Peel Soft Gel -( cosmetici che massaggiati portano via le cellule morte producendo pallini gommosi). Ovviamente mai il giorno prima di andare al mare o di stare tante ore all'aria aperta: l'esfoliazione è preparatoria, la pelle, libera dalle cellule morte, si abbronza meglio, risulta più uniforme e compatta e quindi più sana e luminosa. Non va fatta spesso per non seccare e stressare la pelle

In questo step si possono inoltre usare maschere wash-off idratanti o purificanti in base a cosa richiede la nostra pelle: io uso la Neogen Re:p Bio Fresh Mask With Real Calming Herb che purifica delicatamente e lenisce senza seccare grazie all'argilla bianca e agli estratti vegetali

Bava di lumaca sì Bava di lumaca no

Parlo sempre di cosmetici con un'alta percentuale di bava di lumaca, ovvero dal 90% al 70%. L'ho già detto, la bava di lumaca non crea dei danni però potrebbe seccare la pelle visto il suo potere seboregolatore ed esfoliante, ma è un principio attivo con molte virtù soprattutto per le pelli miste e grasse, ed è anche un ottimo antiage, quindi perchè rinunciarci?

Io farei così: 

Se passate tutta la giornata all'aria aperta riponete i vostri cosmetici alla bava di lumaca in un cassetto e usateli a settembre/ottobre

Altrimenti se state in ufficio e prendete il sole solo nel fine settimana finite i vostri prodotti usandoli nella routine della sera, mentre al mattino non usateli e applicate sempre la protezione solare alta. Io atualmente sto finendo ( sempre nella routine della sera)  Mizon Snail Repair Perfect Cream perchè noto che ha un effetto normalizzante e anche liftante, ovvero al mattino dopo la pelle è bella tesa, levigata e compatta.

Alleggerire la skincare con i prodotti furbi

Cosa sono i prodotti furbi? Sono i 2 in 1, scegliendo questo tipo di prodotto, alleggerite la skincare mettendo meno prodotti sul viso senza rinunciare a tutti i principi attivi di cui la vostra pelle ha bisogno, ecco qualche esempio:

Missha Vitamin B12 Double Hydrop Booster ; nasce come un tonico ( ha un p h5.5) ma può essere usato anche come una essence, perchè ha un inci incredibile, ( chiamarlo tonico è veramente riduttivo ) ricchissimo di vitamine del gruppo B ha una consistenza abbastanza viscosa, idrata senza appesantire e si assorbe subito, ed è un vero e proprio booster, una sorta di integratore che rende la pelle forte preservando elasticità e tono.

Elizavecca Galactomyces 100% : il siero di Elizavecca si rinnova e assomiglia ad un'essence nella consistenza acquosa e fresca, del siero gli rimane la formulazione con le alte percentuali di galactomiceti, niacinamide, allantoina e adenosina, contrasta le macchie, raffina la grana, rende la pelle compatta e levigata,un tocco di freschezza rigenerante
-Blithe Pressed Serum : usare i sieri pressati ovvero sieri ricchi di ingredienti benefici che hanno la consistenza di una crema e quindi che possono essere usati sia come siero che come crema viso, magari nella routine del giorno quando la pelle suda e tende a lucidarsi di più

La cosa più semplice: alleggerire l'idratante

Le creme viso ( non solo coreane) spesso hanno il loro corrispettivo "leggero" sotto forma di Emulsion o Lotion, alcuni brand le propongono addirittura nella stessa skincare come step precedente alla crema idratante ( della stessa linea cosmetica) ma dico io : perchè devo ripetere lo stesso principio attivo per due step? Eventualmente potrei scegliere la lotion di una tipologia e la crema di un'altra linea ma mi sembra un po' eccessiva come cosa anche per la pelle secca. Quindi credo che sia un'ottima scelta se vi trovate bene con la crema  sostituirla con la sua emulsione.

Se invece volete cambiare, al posto del corrispettivo sotto forma di emulsione, quindi con una consistenza lattiginosa o comunque liquida, potete scegliere creme idratanti più estive:

Frudia Green Grape Pore Control Cream se avete una pelle da mista a grassa, tocco asciutto, controllo del sebo e pelle pulita e fresca
Frudia Blueberry Hydrating Intensive Cream  per chi ha una pelle da normale a secca, anche se sembra molto ricca è volatile e si assorbe subito, dona la giusta idratazione e il giusto nutrimento, per una pelle vitale ed elastica

I pingback sono chiusi.

I commenti sono terminati.